Fotogallery

laboratori

Work in progress di una serie di ritratti a grandezza naturale. Cioè un “facciamoci noi”, il popolo dei bambini.
Una lunga sequenza che mostra tutti i passaggi fino alla simbolica “occupazione degli spazi”. Nella fattispecie i corridoi.

Inutile dire che questa del laboratorio è la dimensione più concreta per apprendere entrambi, bambini e noi tutor. Ed arricchirci entrambi, loro e noi.
E altrettanto inutile dire che è fondamentale lasciare completa libertà di esprimersi nella maniera più congeniale, più propria. Non solo: è fondamentale l’incoraggiamento a farlo.
E’ l’unico modo per tirar fuori le nostre attitudini, il nostro carattere,  il nostro personale punto di vista. E per valorizzare al meglio il talento di ognuno di noi. Imparando la regola e imparando a stravolgendola. Ed è anche il modo per tirar fuori le storie tese che tanti si portano dentro. E dunque per comprenderle e contrastarle.

Come in questo caso. Queste foto sono state scattate durante un laboratorio di Arti Visive tenuto nel 2013 nelle scuole Don Giovanni Bosco e Guglielmo Marconi di Bari. Due scuole frequentate da bambini con storie di disagio sociale. Chi più chi meno. In alcuni casi storie abbastanza pesanti. Toccanti.

Tags: